obiettivi

  • Incrementare la capacità di gestire con efficacia le interazioni con le banche
  • Aumentare le conoscenze necessarie per dialogare con efficienza con le banche
  • Miglioramento della negoziazione con le banche
  • Aumentare l’utilizzo di strumenti operativi utili nella gestione delle relazioni con le banche

durata

Il corso avrà la durata di 32 ore

metodologia didattica

Le lezioni prevedono attività didattiche frontali in aula con docenti specializzati in materia e l’affiancamento di un tutor che faciliterà la gestione della formazione. Le lezioni frontali sono intervallate da esercitazioni pratiche, analisi case studies e simulazioni.

CONTENUTI

  • Funzioni delle banche e concetto di attività bancaria - Le operazioni bancarie: raccolta, impiego - Disciplina della trasparenza bancaria - Ombudsman bancario - Norme antiriciclaggio
  • Depositi bancari: Liberi e vincolati - Certificati di deposito - Libretti di risparmio - Operazioni di P/T - Raccolta del risparmio ed effetti dell'inflazione
  • La moneta bancaria: Assegni bancari - Circolari - Carta assegni - Tessere multifunzionali
  • Cambiali - Tratte - Pagherò - RIBA
  • Conto corrente di corrispondenza: Apertura - Svolgimento delle operazioni - Operazioni Antergate e Postergate - Termini di stornabilità - Coordinate bancarie a circuito veloce - Elaborazione del rapporto di c/c - Movimenti in valuta estera - Liquidazione periodica degli int
  • Le concessioni di fido: I finanziamenti bancari - Regole tecniche e amministrative dei fidi - Utilizzo e revisione dei fidi - La centrale dei rischi - Richiesta fido e successive istruttorie
  • Interpretazione dei dati relativi al fido - Scopo, durata, e utilizzo del fido - Prefinanziamento - Il credito di consumo - Finanziamenti agevolati
  • Aperture di credito bancarie: Nozioni - Classificazioni - Aperture di credito per firma - Accettazioni bancarie - Lettere di credito
  • Il portafoglio sconti
  • Il portafoglio S.B.F. - Smobilizzi alternativi allo sconto struttura tecnica del portafoglio S.B.F. - Servizio esito incassi con ricevute elettroniche
  • Gli anticipi su fatture - La cessione del credito - Sviluppo operativo degli anticipi su fatture - Funzionamento del c/ anticipo su fatture
  • Le anticipazioni garantite - I riporti
  • I mutui ipotecari

MODALITÀ DI VALUTAZIONE 

DELL’ APPRENDIMENTO

Test di valutazione delle conoscenze tramite quesiti a scelta multipla, con rilascio dell’attestato al superamento della prova.

N.B.: il corso si avvierà non appena raggiunto il numero minimo di 8 iscritti